Archivi categoria: Racconti

CCN

Ho atteso a lungo prima di decidermi a pubblicare anche questo testo. Non perché dubiti che sia parte di me tanto quanto gli altri, ma perché le vicende recenti lo avevano reso troppo attuale, dopoché la sua stessa scrittura me lo aveva reso inattuale. A quella scrittura avevo affidato infatti il superamento di un dolore nato dalla incomunicabilità, che lo aveva trasformato in una comunicazione senza referente, oppure con un referente così neutrale e assoluto, da assomigliare al silenzio, al tempo, al vuoto. Ora a quel silenzio, a quel tempo, a quel vuoto vorrei tornare; a quelle emozionanti serate pavesi passate a coltivare la mia frontiera, a percorrere strade non dissodate, a perdermi in linguaggi inaccessibili di cui soltanto ora sento la vera mancanza.

Qui trovate il link a Lulu per il donwload gratuito dell’e-book in formato pdf

Annunci

Metafantastorie

Di nuovo in viaggio; con la mente, alla ricerca del significato stesso della scoperta. Mi guida una strana figura di protagonista, nata dalle fusioni più contaminate disponibili nel mio immaginario di allora: un antropologo visionario, che durante le sue peregrinazioni ha saputo imbattersi in  realtà più o meno improbabili, incredibili quanto verosimili, e che muovendosi sul confine esile che distingue tra realtà e immaginazione, ha voluto mostrarci come ogni realtà debba passare attraverso il vaglio del sogno più incosciente prima di divenire, ma solo alla fine, una conoscenza autentica.

Qui trovate il link a Lulu per il donwload gratuito dell’e-book in formato pdf

Storie di Pan

Erano tempi in cui c’era bisogno di cominciare a fare i conti con il passato. Ma non il mio: era un passato molto più ingombrante, che non smetteva di parlare, e che in qualche modo era parte di me. Fare i conti con lui significava quindi anche tirare una linea interiore, sincronizzare al presente gli intrecci ingarbugliati che mi tiravo dietro, e tutte le storie che avevo in mente. Pan nacque così, come una sintesi di ciò a cui aspiravo, e che non trovavo intorno a me; quando non si trova quello che si cerca, raccontarlo è sempre un buon punto di partenza!

Qui trovate il link a Lulu per il donwload gratuito dell’e-book in formato pdf.